Home > Radici Future Magazine > Piazze Connection, la rete nazionale antimafia arriva a Sammichele di Bari


Piazze Connection, la rete nazionale antimafia arriva a Sammichele di Bari

12 Lug 2023 - 2023, Legalitria

Piazze Connection, la rete nazionale antimafia arriva a Sammichele di Bari

Sabato 15 luglio nell’ambito della rassegna Castello di Libri di Sammichele Leonardo Palmisano presenterà il suo ultimo libro “Il tradimento è delitto”

Sabato 15 luglio alle ore 19.30 nell’ambito della rassegna Castello di Libri di Sammichele Leonardo Palmisano presenterà il suo ultimo libro “Il tradimento è delitto” quarto giallo della serie dedicata al bandito Mazzacani. L’evento è un’occasione di confronto e sensibilizzazione sociale alle tematiche cardine di Piazze Connection: prima rete nazionale dei festival e dei progetti di lettura contro le mafie di cui Radici Future – Legalitria è tra i cinque fondatori insieme a Fondazione Trame, “Da Sud”, “Noi contro le mafie” e “Raccontiamoci le mafie”.

 Un modo per iniziare a ripensare l’antimafia sociale in un momento di forte crisi dei valori della legalità e della democrazia. Un modo per ribadire l’impegno nazionale contro tutte le forme di mafia, anche le più subdole o le più implicate con la politica.

“Siamo orgogliosi di essere tra i partner di Piazze Connection – spiega Leonardo Palmisano, presidente di Radici Future-Legalitria – perché questo è il dovuto riconoscimento ad un lavoro svolto in ben sei anni. Abbiamo raggiunto nell’ultimo anno oltre diecimila lettori, cosa che non avviene in nessun altro percorso contro le mafie. Questo significa che in Puglia è nata un’esperienza unica, che non compete contro le altre, ma con le altre fa sistema per costruire una forte posizione antimafiosa nelle nuove generazioni”.

Contro le mafie vince la rete non i singoli, e per ottenere tale risultato fondamentali sono il contributo della Regione Puglia, dei Comuni aderenti, degli sponsor e delle Province. Si tratta di un passo necessario per restituire, sotto forma di accesso libero e gratuito alla lettura e al libro da leggere (non solo da sfogliare) il senso pieno dello schieramento istituzionale e popolare contro le mafie.

“LegalItria – aggiunge – è proprio questo: una cerniera tra giovani cittadini e mondo politico attraverso lo strumento della partecipazione alla lettura collettiva, coordinata e obbligatoria, di testi sulle e contro le mafie. Un percorso civico che ci vede sempre più impegnati per promuovere l’innalzamento dei tassi di lettura al Sud e in tutta Italia. Per questo siamo entrati in Piazze Connection da protagonisti e per questo stiamo costruendo una partnership con due festival in Sardegna, già attivi su questi come su altri temi”.

In questo percorso, la scelta del Comune di Sammichele di Bari (organizzatore della rassegna Castello di Libri) non è casuale, il borgo è diventato uno dei più belli della Puglia e la bellezza e la promozione del territorio unita all’impegno di tutti i cittadini sono tra le armi migliori contro la bruttezza morale e sociale dei fenomeni mafiosi.

Tag:, , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *