Home > Radici Future Magazine > Parte la rassegna “Il Castello di libri”


Parte la rassegna “Il Castello di libri”

5 Set 2022 - Legalitria

Parte la rassegna “Il Castello di libri”

Due serate per dialogare di libri e di contemporaneità. Il “Castello di libri” di Sammichele di Bari è il primo esperimento di dibattiti doppi, due autori insieme per serata sul medesimo tema, nella splendida cornice del Castello Caracciolo di Sammichele.

Si parte il 9 settembre alle 19.30 per parlare di Sud e Mediterraneo con Leonardo Palmisano, autore di “Mediterranea” e Rosarianna Romano, autrice de “L’Italia vista dal Sud”. Secondo appuntamento il 10 settembre alle 19.30 con Valentina Petrini, autrice de “Il cielo oltre le polveri” e Nando Popu, autore di “Li Menati” per discutere di Taranto e del Salento.

La conferenza stampa di presentazione dell’evento si è tenuta oggi, lunedì 5 settembre, nel Castello Caracciolo di Sammichele di Bari.

Si tratta di un nuovo format pensato dal Comune di Sammichele e da Radici Future Produzioni per mescolare cultura, architettura e artigianato in uno spazio intrigante quale è il centro storico di Sammichele di Bari.

“Questa rassegna sarà l’evento numero “zero” di un progetto che mirerà a porre nei prossimi anni Sammichele al centro di un dibattito sul Sud e sul Mediterraneo – dichiara l’assessore alla cultura di Sammichele di Bari Luigi Dionisio – Lo scopo del progetto, che ci auguriamo sia l’inizio di una lunga collaborazione, è di porre l’attenzione sulle tradizioni, i costumi e le specificità del nostro territorio. Un festival di libri, arte e cultura che ci auguriamo possa diventare sempre più rilevante e che attragga autori locali per parlare di Mezzogiorno e legalità in una dimensione mediterranea all’interno della cornice del nostro bellissimo castello”.

Intorno al castello, si terrà anche un mercatino dell’artigianato di prossimità, con espositori locali che potranno intervenire ai dibattiti con la loro esperienza.

Tag:, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *